L’Obstacle Therapy è una metodologia che utilizza la disciplina sportiva OCR (Obstacle Course Race) al fine di aiutare le persone ad entrare in contatto con i propri stati emotivi.

Le emozioni hanno bisogno di essere vissute non controllate.

L’Ostacolo Terapia ti permette di entrare in quelle emozioni tanto temute e di trasformarle in forza sia fisica che mentale.

La trasformazione avviene in quanto il superamento fisico dell’ostacolo ti costringe ad agire e a tirare fuori veramente tutte le risorse di cui hai bisogno, cosa che non accade solitamente quando si vivono situazioni emotive solo a livello mentale.

Corpo e mente un unico alleato, non possono avere una vita separata.

Tutte le più importanti teorie sulle emozioni fanno riferimento a mente e corpo come due collaboratori. Le emozioni transitano dal corpo, la mente le crea. Ma è anche vero il concetto inverso.

Il punto di forza è che per convincere il corpo ci si impiega meno tempo perché è sufficiente che viva le emozioni, che le senta.

La mente fa più fatica a razionalizzare i processi emotivi ecco perché ha bisogno del corpo per saltarci fuori.

In maniera molto semplice le emozioni hanno bisogno di essere agite, vissute, e questo lo si può fare solo attraverso l’uso del nostro corpo che molto spesso dimentichiamo di avere e non consideriamo parte fondamentale di noi.

Le OCR in questi ultimi anni hanno avuto una grande diffusione crescente anche per il pubblico femminile. È uno sport dove carattere personale, forza psicologica, forza fisica, resistenza ed esplosività devono coesistere, così come nella vita di una donna ogni giorno.

L’ostacolo non è fine a se stesso, l’ostacolo è la metafora di ciò che può accadere nella quotidianità. Non è l’ostacolo in sé che fa la differenza ma la modalità con cui lo si supera.

In questo ambiente si vedono donne completamente trasformate, che utilizzano risorse mentali che nemmeno pensano di avere.

Precisione, resistenza allo stress, problem solving. Sono solo alcune delle famose Soft Skills di cui ormai non si può fare a meno per gestire in maniera efficace la propria vita sia lavorativa che sociale.

Etica e tolleranza favoriscono in ambito relazionale la capacità di lavorare in gruppo e di cooperare per il raggiungimento degli obiettivi. Permettono di gestire lo stress delle relazioni disfunzionali e di sviluppare comportamenti adeguati a norme e valori condivisi.

Altro aspetto importante è la capacità di prendere decisioni e di negoziare, che migliora grazie allo sviluppo di flessibilità, ascolto empatico e distacco razionale.

Le competenze orientate alla realizzazione di sé, invece, riguardano soprattutto la capacità di valutazione, da cui deriva la selezione, la corretta gestione e la valorizzazione delle informazioni.

Quali soft skill si Sviluppano ?

L’autonomia è la capacità di gestire qualcosa attingendo alle proprie risorse interne. Spesso accade che le persone non siano consapevoli di quante risorse hanno a disposizione per far fronte agli eventi, facendo così una ricerca costante di forze esterne per risolvere situazioni.
L’Ostacolo Terapia invece ti costringe ad attingere a tutto quello che hai a disposizione per superare l’ostacolo sia come forza mentale che come forza fisica.

Essere consapevoli del proprio valore e delle proprie capacità non sempre è un processo scontato quando si parla di superamento di “problemi”.
Il superare fisicamente un ostacolo equivale anche a consapevolizzare il fatto che sia possibile. Se nella tua mente non riesci a superarlo non potrai farlo nemmeno fisicamente. Quando impari a vedere prima nella tua mente tutto diventa più semplice.

Adattarsi alle situazioni nuove non è mai facile.
Un contesto dove costantemente devi adattare il tuo corpo alle situazioni che ti propongono gli ostacoli, porta automaticamente a farti lavorare da un punto di vista mentale anche ad un adattamento psicologico.

Di sicuro di stress fisico durante un allenamento se ne sente. La capacità di gestire il proprio corpo in situazioni stressanti è un buonissimo allenamento per fare capire alla mente che lo stress può essere una chiave positiva (Eustress).

Quanta determinazione si ha per conseguire gli obiettivi? Quanto impegno? A volte capita che gli obiettivi non vengano raggiunti semplicemente perché non ci si dà il tempo giusto oppure perché non sono espressi in maniera adeguata.
Per raggiungere un obiettivo il primo passo è quello di definirlo in maniera precisa.
Ogni superamento di ostacolo è un mini obiettivo da raggiungere, un ‘ottima maniera di allenarsi a perseguire gli obiettivi di vita.

Il superamento dell’ostacolo non dipende solo dalla forza fisica, ma dipende anche dalla capacità che si ha di gestire le informazioni tecniche che si ricevono. Sapere ascoltare e usare le informazioni esterne è un’abilità che allenata ti permette di gestire le situazioni senza lasciarti travolgere dalle emozioni.

A volte per superare l’ostacolo si ha bisogno di spirito di iniziativa al fine di arriva all’obiettivo finale. Vuol dire che ci si deve inventare qualcosa per andare oltre. A volte nella vita si ragiona per binari, facendo fatica ad utilizzare la novità e l’intraprendenza.

Sapersi esprimere efficacemente non è una cosa scontata. A volte ci si tiene tutto dentro perché non ci si sente capiti. Piuttosto non si parla, non si condivide.
Nel contesto dell’Ostacolo Terapia invece la comunicazione diventa fondamentale. Saper comunicare le proprie necessità e le proprie paure è fondamentale se si vuole imparare a superare l’ostacolo. Così come nella vita comunicare bene diventa fondamentale.

A volte gli ostacoli devono essere superati prima strategicamente, come un vero e proprio problem solving. Identificare criticità anticipatamente permette di individuare anche le possibili soluzioni.

Sapersi esprimere efficacemente non è una cosa scontata. A volte ci si tiene tutto dentro perché non ci si sente capiti. Piuttosto non si parla, non si condivide.
Nel contesto dell’Ostacolo Terapia invece la comunicazione diventa fondamentale. Saper comunicare le proprie necessità e le proprie paure è fondamentale se si vuole imparare a superare l’ostacolo. Così come nella vita comunicare bene diventa fondamentale.

Ci sono ostacoli dove bisogna collaborare. Se non ci lavora insieme non può essere superato. La vita non è fatta solo di individualità, ma è fatta anche di collaborazione e condivisione. Il tutto è sempre più della somma delle singole parti.

Vuoi saperne di più ?

Le sessioni di Obstacle Therapy (OT) si svolgono presso il camp ostacoli più grande di italia Jonathan Adventure Now sito nella riserva natural di Campogalliano (MO).
Possono essere individuali, di gruppo, di coppia o familiari.
Viene fatta un’anamnesi iniziale per definire bene l’obiettivo su cui lavorare.
Le sessioni previste possono essere 3 o 6, con cadenza personalizzata in base alle esigenze.
Sono co-condotte da Caterina Pettinato, psicologa, per la parte psicologica e da Meson Aletti per la parte sportiva. La parte di coaching è in co-conduzione.

– Empowerment personale
– Autostima
– Sviluppo soft skills
– Terapia di coppia
– Terapia familiare
– Cambio di stile emotivo
– Superamento di paure
– Gestione ansia e stress
– Focalizzazione sugli obiettivi

Stai già facendo un percorso con Caterina?

Le sessioni di Obstacle Therapy vengono inserite nel tuo percorso già in esseree  e hanno un investimento di 60 Euro a sessione durata due.

Pacchetto solo Obstacle Therapy Individuale

3 sessioni 312 Euro spesa detraibile (la somma include già bollo e 4% Enpap).

6 sessioni 522 Euro spesa detraibile (la somma include già bollo e 4% Enpap).

Pacchetto solo Obstacle Therapy coppia (quota da intendersi per due persone)

3 Sessioni 522 Euro spesa detraibile (la somma include già bollo e 4% Enpap).

6 sessioni 730 Euro spesa detraibile (la somma include già bollo e 4% Enpap).

Pacchetto solo Obstacle Therapy familiare (quota per tutta la famiglia)

3 Sessioni 626 Euro spesa detraibile (la somma include già bollo e 4% Enpap).

6 Sessioni 834 Euro spesa detraibile (la somma include già bollo e 4% Enpap).

Quota assicurativa una tantum 30 Euro a persona.

Puoi prenotare la tua sessione di prova a 60 Euro a persona e poi decidere.

Quando inizierai il tuo percorso la quota iniziale ti sarà scalata dal tuo pacchetto.